Altro Mondo

Il 2009 ha visto la nascita di “AltroMondo”, sportello per la promozione dell’integrazione delle donne straniere e delle loro famiglie nella vita della città genovese. L’iniziativa è nata per sopperire alla mancanza di strutture adatte all’ascolto delle problematiche che le donne straniere ed i loro familiari hanno dovuto e devono superare per amalgamarsi nel tessuto sociale cittadino. In un ambiente ospitale e familiare le straniere sono state accolte da una persona professionale e rassicurante alla quale esporre le loro problematiche: dopo aver analizzato minuziosamente il problema, si è provveduto a trovare una soluzione e a fornire un sostegno morale dando consigli ed indirizzando le donne verso il giusto cammino da seguire per vivere meglio ed integrarsi sempre più in una società ancora in parte restia ad aprirsi alle persone straniere e alle loro usanze.