Conferenza, Pensieri, Letture e Favole

Nel 2010 l’Associazione “Bambini Vittime Onlus” ha presentato la Conferenza “Pensieri, Letture e Favole” presso la Biblioteca Berio – Sala Chierici – Via del Seminario 16.
L’iniziativa ha voluto rappresentare un’occasione di discussione e di approfondimento circa l’importanza della lettura sin dalla giovane età e si è prefissata di mettere in evidenza come siano utili le fiabe ed i racconti, sia per risvegliare l’intelligenza emotiva e cognitiva dei bambini sia come strumento comunicativo per i genitori col mondo dei piccoli.
Il nostro mondo è dominato dal pensiero razionale dove tutto sembra stabilito: in questo mondo le novità sono fonti d’angoscia, infondono paura e stravolgono l’ordinario.
Ri-scoprire e riutilizzare la Fiaba e il Pensiero Creativo dà la possibilità di riscatto e di speranza.
La Fiaba induce i piccoli ad ascoltare, li rende partecipi attivamente e concretamente nel rielaborarla e permette ad essi di immedesimarsi nei personaggi tipici delle favole, aiuta ad esternare e coltivare la capacità d’invenzione propria dell’essere umano che oggi giorno risulta poco sfruttata:tramite il racconto i bambini prendono coscienza delle proprie emozioni, dei propri sentimenti e si immedesimano nei personaggi proiettando su questi i vissuti quotidiani.
La fiaba letta, raccontata e drammatizzata diventa “luogo” per condividere stati d’animo diversi.
Finalità cardine del progetto è stato ed è quello di stimolare nei bambini il pensiero magico, la creatività, l’immaginazione, la fantasia e coinvolgere i genitori affinché leggano le fiabe ai loro bambini.