Oltre il guado

Il 2010 ha visto l’Associazione impegnata nel progetto “Oltre il Guado” promosso dall’A.L.P.I.M. – Associazione Ligure Per I Minori relativo all’integrazione degli stranieri nel mondo lavorativo genovese e finanziato dalla Regione Liguria.
Uno dei problemi che più spesso penalizza gli extracomunitari è la scarsa padronanza della lingua italiana: per tale motivo “Bambini Vittime Onlus” ha posto in essere dei Corsi durante i quali i partecipanti in numero di 20, soprattutto donne, hanno acquisito i primi rudimenti della lingua italiana e nozioni sulle tradizioni presenti nel territorio ligure.
L’obiettivo che ci si è prefissati è stato quello di sostenere gli immigrati in un percorso di integrazione implementando il bagaglio di competenze e conoscenze di ogni partecipante promuovendo e dando valore alle risorse personali di ciascuno.
Vista la difficoltà che gli allievi hanno manifestato specialmente nella scrittura delle parole, i docenti che hanno tenuto i corsi si sono premurati di partire dalle nozioni base (alfabeto, numeri, aggettivi, pronomi,verbi,…) in modo da far sì che le lezioni fossero il più comprensibili possibile e che ciascun individuo acquisisse la capacità di costruire da solo i pensieri comprendendone anche il significato.